Instagram

Cerca Articoli in Categorie

Badge END -->

Da dove venite.

about.me

Silvia Fattori

Silvia Fattori

Searching a new way,always!

Refente Guideslines Europa del sud (Italia,Spagna,Francia, Portogallo) presso SCA Hygiene Products;Continence care advisor at SCA Hygiene products, member of Guidelines Expert Group.

La befana ha portato il Mac App Store.

closeATTENZIONE. Questo post è stato pubblicato più di 6 mesi fa, le informazioni contenute potrebbero non essere più valide.

Ieri ha aperto il Mac App Store e ,per chi ha un Mac, con un aggiornamento gratuito viene installata un’ icona che permette di andare direttamente sul negozio di applicazioni.

Al momento le Applicazioni disponibili sono 1000 e la più scaricata è il gioco che va per la maggiore anche su iPhone “Angry Birds”.

Come per iPhone e iPod adesso anche per chi possiede un Mac sono state create delle applicazioni scaricabili direttamente dal negozio virtuale.

Sarà sufficiente scegliere quella che ci interessa e cliccare su acquista.

E’ possibile tenere traccia delle applicazioni acquistate e ricevere una comunicazione quando è disponibile un aggiornamento per le applicazioni da noi acquistate.

Una volta scaricata l’applicazione viene inserita nella cartella delle applicazioni del Mac.

Si utilizza l’account e la password con cui si fanno acquisti su iTunes.

Sul Mac App Store sono disponibili i vari programmi di iLife 11 (garageband,imovie,iphoto) che si possono scaricare anche singolarmente.

Si possono installare le App acquistate anche su più Mac in nostro possesso.

Una notizia ANSA dice che il Mac App Store è già stato craccato, mah.

Comunque sull’App Store sono presenti anche applicazioni gratuite come quella per evernote quindi buon divertimento a tutti.

Lascia un commento